73esima Sagra Musicale Malatestiana

Zubin Mehta, Vladimir Jurowski, Antonio Pappano, Riccardo Muti, Maria João Pires, Lisa Batiashvili sono tra i prestigiosi ospiti del cartellone della 73esima Sagra Musicale Malatestiana che offrirà la ribalta del Teatro Galli a formazioni prestigiose come l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestra Sinfonica della Radio di Berlino e la Philharmonia di Londra. Tanti i solisti presenti nelle varie sezioni della rassegna che darà spazio ai giovani talenti e commissiona alla compagnia Anagoor una nuova produzione di teatro musicale dedicata a Jean Philippe Rameau.

Inaugura il cartellone lunedì 18 luglio, il ritorno di Zubin Mehta che dirige l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino con la Settima Sinfonia e l’ouverture de “Le creature di Prometeo” di Beethoven e le “Variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra” di Cajkovskij, destinate a esaltare il virtuosismo del violoncellista Antonio Meneses.

Fabio Sartorelli

I luccicanti boschi di Schiaccianoci. Lettura del balletto Lo Schiaccianoci di Čajkovskij - con videoproiezioni ed esempi al pianoforte - nell’ambito di Parole per la musica 2022

Alberto Batisti

I sepolcri senza pace di Verdi. La Messa da Requiem - nell’ambito di Parole per la musica 2022

Orchestra Giovanile Luigi Cherubini - Riccardo Muti

Messa da Requiem di Giuseppe Verdi

Contatti

Sito web
Web
Cosa
Quando