L.R. 13/99 - AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI RELATIVI AD ATTIVITÀ DI SPETTACOLO DAL VIVO PER IL TRIENNIO 2022-2024

La Regione Emilia-Romagna, col presente Avviso, intende sostenere progetti triennali coerenti con gli obiettivi e le azioni prioritarie indicati nel Programma regionale triennale e relativi ad una delle seguenti tipologie di intervento:

  • attività di produzione e distribuzione di spettacoli di elevata qualità artistica e culturale, che valorizzino le peculiarità di ciascun genere di spettacolo (danza, musica, teatro, circo  contemporaneo e arte di strada, attività multidisciplinari) e le forme di ibridazione tra generi ed arti;
  • organizzazione di rassegne e festival sul territorio regionale e in ogni ambito dello spettacolo, identificabili per originalità e valore artistico delle proposte e per capacità organizzativa, in grado di coinvolgere e formare pubblico e realizzare collaborazioni effettive con qualificati organismi del settore;
  • coordinamento e la promozione di settori specifici dello spettacolo intesi come attività in cui risulta la prevalenza della funzione di distribuzione, circuitazione, o promozione di settori specifici dello spettacolo, associate o meno alla produzione o all’organizzazione di rassegne e festival.

Chi può presentare domanda?

Possono presentare domanda soggetti pubblici e privati che svolgono attività a carattere professionale nel settore dello spettacolo dal vivo, di norma senza fini di lucro, comunque organizzati sul piano giuridico-amministrativo, e in possesso dei requisiti indicati nell’Avviso.

Modalità di presentazione della domanda di contributo

La domanda per gli ambiti di attività a) Produzione e distribuzione, b) Rassegne e Festival e c) Coordinamento e promozione di settori specifici dello spettacolo dal vivo deve essere presentata esclusivamente in via telematica, utilizzando la piattaforma SIB@C.

Per l’accesso al servizio online è necessario che la persona che compila e invia la domanda telematicamente sia dotata di un’identità digitale SPID di livello L2.

Solo per gli ambiti di attività d) Coordinamento della coproduzione e promozione di opere liriche dei Teatri di tradizione ed e) Centro di residenza la domanda di contributo va presentata mediante invio PEC al seguente indirizzo:

servcult@postacert.regione.emilia-romagna.it

e redatta utilizzando esclusivamente i relativi facsimile allegati all’Avviso d) ed e).

Termine per la presentazione della domanda

La domanda di contributo può essere inviata, accedendo alla piattaforma SIB@C, a partire dal 5 aprile fino al 28 aprile 2022 (entro le ore 16.00).

L’assistenza tecnica relativa all’utilizzo della piattaforma SIB@C potrà essere richiesta all’indirizzo:

assistenzasibacLR13@regione.emilia-romagna.it

Per eventuali informazioni sul procedimento di gestione dei contributi scrivere a:

spettacolo@regione.emilia-romagna.it